Saveria Chemotti, Siamo tutte ragazze madri – Padova, 22.02.2019

Il 22 febbraio 2019 sarà con noi Saveria Chemotti, docente di Letteratura italiana di genere e delle donne presso l’Università degli Studi di Padova, con la quale parleremo del suo romanzo Siamo tutte ragazze madri (L’Iguana, 2018). L’incontro, coordinato da Donatella Lombello e Lucia Zaramella, si svolgerà dalle ore 15 alle ore 17 presso la Sala riunioni al secondo piano del FISPPA dell’Università di Padova in via Beato Angelico n. 28 a Padova.

Saveria Chemotti, delegata del Rettore dal 2003 al 2015 in materia di Cultura e studi di genere, ha coordinato il Forum per le politiche e gli studi di genere dell’Ateneo e ha organizzato numerosi convegni nazionali e internazionali sulle complesse e sfaccettate tematiche relative al “genere”, pubblicandone gli atti. Nel 2013 ha curato il ciclo di lezioni La Schola del Bo. La ricerca e l’esperienza culturale a disposizione della città presso l’Università di Padova; dirige le collane di studi Soggetti rivelati. Ritratti, storie, scritture di donne e Graphie per la casa editrice Il Poligrafo, nonché la collana di narrativa Vicoli. Vie strette secondarie. Paesaggi letterari inesplorati per la casa editrice Cleup.

Ha pubblicato numerosi saggi sulla narrativa e la poesia del Novecento italiano e ha dedicato molte ricerche alla storia e alla cultura delle donne. Si occupa in particolare di Romanticismo italiano ed europeo, narrativa del secondo Ottocento e primo Novecento, e di autori quali Ugo Foscolo, Antonio Gramsci, Tonino Guerra e Giuseppe Berto. I suoi precedenti romanzi, editi da L’Iguana editrice, sono: La passione di una figlia ingrata (2014), finalista alla XXXIV edizione del Premio “Giovanni Comisso”; Ti ho cercata in ogni stanza (2016).

Vi aspettiamo numerosi!