Roma che legge, seconda edizione – Roma, 6.03/8.05.2017

“Roma che legge” è un ciclo di incontri, ad ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti, realizzato in collaborazione con il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università Roma Tre, rivolto in particolare a coloro che per professione si occupano di promozione della lettura, come insegnanti, librai e bibliotecari.
Gli incontri, che si svolgeranno da marzo a maggio 2017 presso l’Università degli studi “Roma Tre” nella sede di Piazza della Repubblica n. 10, forniranno ai partecipanti nozioni, materiali e suggerimenti utili per promuovere la lettura nelle diverse realtà. Fra i temi trattati: i gruppi di lettura, la lettura ad alta voce, la lettura in ambiente digitale.
I partecipanti saranno accompagnati da professionisti del settore nell’ideazione e nella realizzazione delle iniziative di promozione della lettura per la settimana di aprile; inoltre Rai Cultura seguirà tutti gli appuntamenti formativi e realizzerà approfondimenti e interviste con gli ospiti.

Programma:
Lunedì 6 marzo, ore 16.30
La lettura appresa
Carla Ida Salviati: L’apprendista lettore. Fatti e misfatti nel corso dell’apprendimento della lettura

Lunedì 13 marzo, ore 16.30
La lettura allargata
Simonetta Bitasi: Mettere i libri in circolo
Maria Teresa Carbone: Leggere con gli occhi degli altri

Lunedì 20 marzo, ore 16.30
La lettura promossa attraverso la biblioteca scolastica
Daniela Benincasa: Promozione della lettura e l’impegno degli studenti in Alternanza Scuola -Lavoro
Luisa Marquardt: Comunicare la lettura e la biblioteca

Lunedì 27 marzo, ore 16.30
La lettura aumentata
Gino Roncaglia: Letture (aumentate) in ambiente digitale

Lunedì 3 aprile, ore 16.30
La lettura ad alta voce
Flavia Cristiano: La lettura ad alta voce e i progetti del Centro per il Libro per la scuola
Anna Maria Di Giovanni e Giuseppe Grossi: Leggere ed ascoltare. La pratica della lettura ad alta voce
Incontro/laboratorio a cura delle Biblioteche di Roma

Lunedì 10 aprile, ore 16.30
La lettura per tutti
Anna Meta: I libri per ragazzi raccontano le diverse abilità
Sante Bandirali: Uovonero, un editore per l’accessibilità e l’inclusione
Irene Scarpati (Biancoenero editore): L’Alta Leggibilità tra narrativa e scolastica

Lunedì 8 maggio, ore 16.30
La lettura di “Roma che legge”
Maurizio Caminito: Roma che legge 2017: il bilancio della seconda edizione, progetti per il futuro.

Per iscriversi basta inviare una mail a < info@romachelegge.it > ; sarà rilasciato un attestato alla conclusione delle attività.